Selezione di donatrici degli ovociti

Se la madre genetica durante il percorso del programma della maternità surrogata non è in grado di fornire il proprio materiale genetico, per questo scopo in clinica di riproduzione si usa gli ovociti di una donatrice scelta da Voi.

Centro medico-informativo di maternità surrogata “La Vita Nova” ha un'ampia base di donatrici di ovuli. Ci impeghiamo a fondo per rendere il processo di ricerca di una candidatura idonea sia stato per Voi piu` veloce e comodo. Prima potete conoscere i questionari sul nostro sito e fare la selezione finale nel nostro ufficio quando si fa la prima visita.

Quando si seleziona una donatrice, prendiamo in considerazione caratteristiche mediche, di età e fenotipiche. Un altro aspetto importante è la motivazione della donatrice ad aiutare le coppie infertili a diventare genitori.

Le nostre donatrici sono le donne giovani (20-32 anni) con la buona salute, hanno un proprio bambino (bambini). Senza disabilità psichiatriche, abitudini dannose, malattie ereditarie e croniche, malformazioni e sovrappeso.

La donatrice puo` partecipare al programma solo quando ottiene un positivo referto medico.

Normalmente, la fecondazione in vitro con gli ovociti di una donatrice ha una maggiore probabilità di successo, perche`la loro capacità riproduttiva e` stata già confermata dalla natura.