La procedura dell'applicazione delle tecnologie della riproduzione assistita in Ucraina

Nel decreto del Ministero della Sanità Pubblica dell'Ucraina "Dell'affermazione  della procedura  dell'applicazione delle tecnologie di riproduzione assistita" del 09.09.2013 № 787 si stipula la lista delle tecnologie della produzione assistita per trattare l'infertilità e la procedura della loro applicazione.

Le tecnologie di riproduzione assistita (TRA) sono tali metodologie del trattamento dell'infertilità dove tutte le manipulazioni con le cellule, alcune o tutte le fasi della preparazione  delle cellule di riproduzione, le procedure di fertilizzazione e lo sviluppo degli embrioni fino al momento del loro trasferimento nella cavità uterina si realizzano sotto le condizioni chiamate “in vitro”.

In vitro è una tecnologia della realizzazione delle manipulazioni con la fertilizzazione del materiale genetico di uomo e di donna che si svolge nei recipienti speciali del laboratorio in un ambiente ben controllato fuori dell'organismo vivente.

I trattamenti e le procedure delle TRA sono così:
- FEC (FIV)
- ICSI
- Inseminazione intrauterina
- Donazione di ovuli
- Donazione del seme
 - La maternità surrogata
- PGD
 - Criocongelazione di sperma, ovociti, embrioni o del  materiale biologico ottenuto di un testicolo, il suo appendice o tessuto ovariale
-Riduzione degli embrioni

Solo il medico riproduttologo, sulla base dei risultati delle analisi ottenuti può  determinare per ciascun paziente particolare quale programma o un elenco di programmi dovrebbe essere usato nel trattamento dell'infertilità.

Tutti gli aiuti medici che hanno a che vedere con le  metodologie TRA si danno sotto le condizioni di massima confidenzialità.